Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

FAQs

Le FAQ "Frequently Asked Questions" sono, letteralmente, le "domande ricorrenti".
Si tratta di una raccolta di domande comuni su un determinato argomento e delle relative risposte stilate direttamente dall'amministratore del sito e volte ad anticipare le richieste più frequenti degli utenti. La pubblicazione delle FAQ serve per evitare la riformulazione delle domande a cui è già stata data una risposta.
Le FAQ di questo sito sono suddivise per tipologia di argomento.

Data di pubblicazione:

lunedì 13 settembre, 2021

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

8

Ultimo aggiornamento:

lunedì 13 settembre, 2021

Accessibilità

Si definisce sito accessibile un sito web che consente l'accesso ai suoi contenuti a tutti gli utenti, indipendentemente dalla presenza di disabilità (fisiche, sensoriali, cognitive) e dalle dotazioni hardware e software di cui dispone l'utente.

Certamente. Questo Portale è stato sviluppato seguendo le direttive imposte dalla normativa italiana sull'accessibilità dei siti Internet

Un Portale accessibile è sviluppato rispettando delle specifiche tecniche che aiutano la navigazione in diversi modi: per esempio non richiede il mouse per navigare, può essere visitato con tutti i browser più diffusi indipendentemente dalla piattaforma (sistema operativo dell'utente), i caratteri sono ingrandibili tramite appositi bottoni o comunque tramite le funzioni del browser, il testo di ogni pagina può essere letto da uno screen reader, i campi dei form possono essere compilati anche tramite navigatore vocale, ecc... Non è possibile definire con precisione a quali disabilità si viene incontro con queste tecniche, perché dipende dal livello di disabilità. Quello che si può dire con certezza è che un Portale accessibile ha un navigabilità superiore ad un Portale non accessibile e permette a tecnologie assistive di integrarsi ad esso

Affari generali

Il servizio di PEC consente di inviare documenti informatici, fornendo la "certificazione" dell'invio e dell'avvenuta (o mancata) consegna. La PEC ha, pertanto, tutti i requisiti della raccomandata A/R con alcuni vantaggi aggiuntivi: tempi di trasmissione brevissimi,costi di invio/ricezione inesistenti (si paga solo il canone annuo per l'attivazione del servizio);possibilità di effettuare invii multipli.

Il difensore civico svolge attività di tipo ricognitivo e sollecitatorio nei confronti degli uffici dell’amministrazione. Il Difensore non ha poteri sostitutivi ne coercitivi, può solo suggerire e prospettare soluzioni che sono ispirate a principi di imparzialità, equità e buon andamento dell’attività amministrativa.

PEC è l'acronimo di Posta Elettronica Certificata. È un sistema di "trasporto" di documenti informatici del tutto simile alla posta elettronica "tradizionale", cui però sono state aggiunte le caratteristiche per garantire agli utenti la certezza, a valore legale, dell'invio e della consegna dei messaggi e-mail al destinatario.

Se hai un problema riguardante una decisione, una pratica, un'attività del Comune, per prima cosa devi rivolgerti all'ufficio che tratta la questione e cercare di risolvere lì il tuo problema. Lascia all'ufficio un tempo ragionevole per risponderti. Se, entro un tempo ragionevole, non ti viene data una risposta soddisfacente, puoi contattare il Difensore civico.

Gli orari di apertura al pubblico sono consultabili nella sezione "Amministrazione nella sezione uffici" del sito Internet del Comune o richiedibili al centralino del Comune.

Gli orari di ricevimento sono consultabili nella sezione "Organi Istituzionali" del sito Internet del Comune o richiedibili all'Ufficio Segreteria del Comune.

La consultazione può essere fatta presso l'Ufficio Segreteria - Affari Generali, secondo gli orari di apertura al pubblico.

La PEC offre un servizio più completo e sicuro della posta elettronica tradizionale poiché prevede livelli di sicurezza stabiliti dalla legge; certificazione dell'invio e della consegna del messaggio; certificazione del contenuto del messaggio.

La casella di PEC può essere utilizzata per qualsiasi comunicazione, ma è indicata soprattutto per effettuare comunicazioni "ufficiali" per le quali il mittente vuole avere delle evidenze con valore legale dell'invio e della consegna del messaggio.

Nulla, il servizio è completamente gratuito.

Si, il Difensore civico ha proprio la funzione di tutelare e difendere il cittadino nei confronti di provvedimenti o comportamenti della Pubblica Amministrazione che ledono o limitano ingiustamente i diritti o gli interessi legittimi dei cittadini.

Anagrafe e certificati

La carta d'identità viene rilasciata a tutti i residenti che abbiano compiuto il 15° anno d'età, recandosi ad uno sportello anagrafico. Può essere rinnovata già nei 6 mesi precedenti la scadenza. E' necessario portare 3 fototessere e un documento di riconoscimento. Per gli stranieri occorre presentare anche il permesso di soggiorno in originale. In caso di smarrimento o furto della Carta d'Identità occorre presentarsi già muniti della denuncia di smarrimento o furto.

Il passaporto ordinario ha una validità di 10 anni.

Per sposarsi, sia con rito civile sia religioso, sono necessarie le "pubblicazioni di matrimonio". Le pubblicazioni devono essere richieste all'Ufficiale di Stato Civile del Comune di residenza di uno dei due sposi e vengono poi eseguite anche nel Comune di residenza dell'altro. L'atto di pubblicazione rimane affisso alla Casa Comunale almeno otto giorni consecutivi e il matrimonio non può essere celebrato prima del quarto giorno compiute le pubblicazioni. Se il matrimonio non è celebrato entro 180 giorni successivi alle pubblicazioni, le stesse si considerano come non avvenute. Se uno degli sposi, o entrambi, non può essere presente all'atto delle pubblicazioni, può presentarsi un delegato con procura.

La carta di identità è valida per dieci anni a partire dalla data di emissione.

Cultura e Tempo libero

Potete contattare l'Ufficio IAT (Informazioni Accoglienza Turistica).

Per conoscere le manifestazioni patrocinate dal Comune è possibile consultare il calendario eventi e la sezione “Cultura e Tempo libero”.

Privacy e note legali

I Contenuti del sito (documenti, immagini, moduli, ecc. ) possono essere utilizzati nei limiti descritti dalla pagina “Note Legali” nella quale sono fornite tutte le spiegazioni in merito. La pagina “Note Legali” si trova nel fondo della Home Page.

Il sito rispetta integralmente le normative in merito alla privacy - protezione dei dati personali. Nel fondo della Home Page può trovare la pagina “Privacy” nella quale sono fornite tutte le spiegazioni in merito alle politiche di trattamento dei dati personali adottate da questo sito.

Sì, l’accesso e l’utilizzo del sito è possibile nei limiti descritti dalla pagina “Note Legali” nella quale sono fornite tutte le spiegazioni in merito. La pagina “Note Legali” si trova nel fondo della Home Page.

Registrazione al Portale

Se sei un utente registrato puoi accedere a tutti i servizi on line presenti nell’area riservata.

Se vuoi diventare un nuovo utente del portale, clicca su “Registrati gratuitamente”nella sezione “Area Riservata”. Una procedura facile e veloce ti guiderà nella registrazione.

Se hai dimenticato l'ID utente è necessario registrarsi come nuovo utente del portale con un nuovo ID utente e con un nuovo indirizzo email. In alternativa, potete contattare l'assistenza.

Si. Se accedi al portale internet da un altro computer, fornendo le tue credenziali puoi visualizzare i tuoi dati personali e puoi effettuare tutte le operazioni che il tuo profilo ti permette.

Per utilizzare i servizi offerti dal nostro Portale deve registrarsi utilizzando la procedura automatica; le verrà richiesto l'indirizzo e-mail, che dovrà essere confermato, dopodichè potrà scegliere a quali servizi iscriversi.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

13/09/2021